Girifalco. Maria Rosanò morta in un incidente a Maida

L’auto fuori controllo sfonda il parapetto di un ponte e finisce nel fiume Amato a Maida. E’ morta così Maria Rosanò, 49 anni di Girifalco. L’automobile si è capovolta e la quarantenne è stata intrappolata. Alcuni automobilisti hanno raggiunto l’auto per provare ad estrarla ma non c’è stato nulla da fare. Il suo destino si è compiuto in modo tragico.

Lascia un commento