Accogliamo, integriamo giocando insieme. A scuola da campioni i rossoblu’ incontrano i ragazzi delle scuole

L’incontro calciatori con giovani studenti in seguito ad un programma voluto dalla quarta commissione presieduta dal consigliere Pisano Pagliaroli in collaborazione con l’Fc Crotone. Gli incontri avverranno in diverse scuole del territorio. Stamattina è stato il turno dei ragazzi dell’Istituto comprensivo Vittorio Alfieri ad accogliere i rossoblu’ Leonardo Capezzi, Maxwell Acosty, Diego Falcinelli ed il tecnico Davide Nicola. Per una mattina l’Istituto si è trasformato in uno stadio. Palloncini rossi e blue all’esterno e all’interno della palestra. All’arrivo del tecnico e dei giocatori un tifo da parte di tutti i ragazzi che solitamente si nota nel corso di un incontro quando il Crotone segna. Un continuo assalto ai giocatori per la foto ricordo, anche qualche insegnante ha fatto la foto ricordo con i giocatori e il tecnico. L’evento e’ stato condotto dal tecnico Nicola che ha moderato gli interventi dei ragazzi che di continuo hanno bersagliato di domande i loro campioni. Il piu’ gettonato e’ stato Falcinelli e le domande a lui rivolte sono state: come si diventa campioni? &Da ragazzi – ha dichiarato Falcinelli – si deve avere come obiettivo il diventare campioni innanzi tutto nel quotidiano raccogliendo e fare propri i buoni comportamenti etici e di rispetto, praticate lo sport che piu’ vi affascina e fatelo con convinzione ed il successo arrivera’ sempre&. Non sono mancate le domande &scomode& come: perché il Crotone sta disputando questo campionato e riuscira’ a salvarsi? &Ci impegneremo affinché sia raggiunto l’obiettivo – hanno risposto a turno i tre giocatori& Come in ogni evento importante era presente anche l’orchestra di ragazzi che ha suonato diversi brani applauditi e apprezzati da tutti i presenti. Il tema dell’inconto: alimentare un maggiore spirito di integrazione sociale attraverso lo sport è stato svolto dai ragazzi e dai giocatori e tecnico nel migliore dei modi. Un voto in piu’ lo merita certamente il tecnico pitagorico che nelle vesti di un ottimo moderatore si è calato nella parte mettendo a suo agio tutti i ragazzi nel convincerli a fare le domande che ritenevano opportune. Cosa simpatica, il tecnico aveva in mano due cartellini rosso e giallo che metteva in evidenza per ammonire o espellere in maniera simbolica le domande dei ragazzi. Prossimo appuntamento ragazzi giocatori il 4 aprile 2017 alle ore 10.30 presso l’istituto comprensivo di Papanice.

9 su 10 da parte di 34 recensori Accogliamo, integriamo giocando insieme. A scuola da campioni i rossoblu’ incontrano i ragazzi delle scuole Accogliamo, integriamo giocando insieme. A scuola da campioni i rossoblu’ incontrano i ragazzi delle scuole ultima modifica: 2017-03-07T15:16:46+00:00 da Giuseppe Livadoti
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento