Biella. Donna con in borsa il feto che ha abortito poco prima

In base agli accertamenti dei medici la donna avrebbe avuto un aborto spontaneo. Addosso non aveva documenti. Sarebbe una nigeriana. Soccorsa alla periferia di Biella. Era svenuta sul bordo di una strada e sporca di sangue.

Trovato un feto

I sanitari nella sua borsa hanno rinvenuto 1 feto che la straniera avrebbe abortito poco prima. E’ stata ricoverata in ospedale ma non rischia la vita.

La Procura ha aperto un’inchiesta. Le indagini si concentrano su 1 giro di sfruttamento della prostituzione nelle campagne.

Lascia un commento