Lashkargah. Poliziotto spara contro i suoi colleghi in un checkpoint 11 morti

Strage in uno dei posti di controllo di Lashkargah, il capoluogo provinciale di Helmand. Un agente di polizia dell’Afghanistan ha sparato contro i suoi colleghi in un checkpoint uccidendone almeno 11 per poi fuggire. Nessun gruppo ha per il momento rivendicato l’attacco.

Lascia un commento