Piacenza. Fugge dalla Polizia: trentenne si lancia da un ponte

Ha fatto un volo di 10 metri cadendo di schiena sull’erba e non è più stato in grado di rialzarsi. Gli agenti di una volante lo stavano avvicinando per chiedergli i documenti. Alla vista della pattuglia l’uomo di 35 anni ha iniziato a fuggire a piedi. L’algerino si è lanciato da un ponte a Piacenza e ha riportato la frattura di una vertebra e di una caviglia.

Lascia un commento