Il gruppo Abu Sayyaf ha decapitato il tedesco Jurgen Kantner

Jurgen Kantner, tedesco di 70 anni, era stato rapito nelle Filippine a novembre insieme alla sua compagna Sabine Merz. La donna era già stata uccisa dai militanti di Abu Sayyaf. Il tedesco è stato decapitato.

Lascia un commento