Speranza è convinto che “molti non si fidano più del Pd di Renzi”

Il Movimento dei Democratici e Progressisti punta ad allargare il campo del centrosinistra rendendolo “più forte. Ci sono molti elettori che ora non sono più disponibili a votare un Pd a trazione renziana“. Lo sostiene Roberto Speranza. Il leader dei Progressisti sostiene che “molti non si fidano più del Pd di Renzi. Serve una forza che segni la discontinuità con lui per limitare l’avanzata dei populismi”.

Lascia un commento