Catania. Crolla palazzo tra via Archimede e via Crispi morta donna di 85 anni

Un boato e poi il crollo. Uno stabile di 3 piani è venuto giù in centro provocando la morte di una donna di 85 anni e il ferimento di 4 persone. Uno dei feriti è una bimba di 10 che è in coma farmacologico. Si ipotizza lo scoppio di una bombola. L’edificio, ubicato all’incrocio tra via Archimede e via Crispi, non è, infatti, servito da gas.

L’esplosione

Coinvolte anche 2 palazzi attigui, subito evacuati nel cuore della notte. L’edificio crollato si componeva di 6 appartamenti. La vittima abitava al secondo piano.

Lascia un commento