Faenza. Morto a 96 anni Vito Ortelli la più vecchia maglia rosa vivente

Una leggenda del ciclismo. Vito Ortelli è venuto a mancare in ospedale a Faenza a 96 anni. Durante la sua carriera pedalò per la Bianchi, la Benotto, l’Olympia, la Rabeneick, l’Atala e la Lygie. Vinse tra gli altri il Giro di Toscana nel 1942, la Milano-Torino nel 1945 e nel 1946, una tappa al Giro d’Italia 1946, il Giro del Piemonte nel 1947, il Giro di Romagna ed il campionato italiano nel 1948. Su pista fu campione italiano nell’inseguimento nel 1945 e nel 1946. Al Giro d’Italia fu terzo nel 1946, vestendo la maglia rosa per 6 giorni, e quarto nel 1948, con 5 giorni in maglia rosa.

Nell’aprile del 2011, a seguito del decesso di Cesare Del Cancia, era divenuto il più vecchio corridore in vita ad aver vestito la maglia rosa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Faenza. Morto a 96 anni Vito Ortelli la più vecchia maglia rosa vivente Faenza. Morto a 96 anni Vito Ortelli la più vecchia maglia rosa vivente ultima modifica: 2017-02-25T09:40:06+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento