Sophian. Quattro morti nell’attacco di guerriglieri armati provenienti dal Pakistan

I miliziani hanno attaccato dei militari dell’esercito indiano che perlustravano il territorio del distretto di Sophian.  Il bilancio è di 3 uomini morti e una civile rimasta uccisa nell’attacco da parte di un commando di militanti alle forze di sicurezza nello Stato di Jammu & Kashmir.

Da inizio anno si sono moltiplicate le infiltrazioni di guerriglieri armati provenienti dal Pakistan.

Lascia un commento