Renzi e Gentiloni dovranno fare i conti con gli scissionisti

Sinistra Italiana perde pezzi a favore degli ex Pd. Saranno 17 i deputati che si uniranno a coloro che hanno lasciato il Partito di Matteo Renzi. Lo annuncia Arturo Scotto che parla di un progetto per “unire i progressisti italiani”.

I 17 deputati che escono dal gruppo di SI

Vanno con i bersaniani: Arturo Scotto, Ciccio Ferrara, Donatella Duranti, Arcangelo Sannicandro, Carlo Galli, Alfredo D’Attorre, Florian Kronblicher, Lara Ricciatti, Gianni Melilla, Vincenzo Folino, Giovanna Martelli, Franco Bordo, Claudio Fava, Marisa Nicchi, Michele Piras, Filiberto Zaratti, Stefano Quaranta.

Il vice ministro dell’Interno va con Bersani

Filippo Bubbico lascia il Pd e va con Bersani. Il vice ministro dell’Interno ha già informato il premier Paolo Gentiloni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Renzi e Gentiloni dovranno fare i conti con gli scissionisti Renzi e Gentiloni dovranno fare i conti con gli scissionisti ultima modifica: 2017-02-23T18:21:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento