Frosinone. Si è suicidato Lorenzo Loreti barista all’Elleti di Largo Turriziani

Un ragazzo pieno di vita rinvenuto cadavere nella sua abitazione in centro in via Garibaldi. La vittima è Lorenzo Loreti, barista di 24 anni, il cui corpo verrà sottoposto all’esame autoptico. Nessuno riesce a spiegare quanto accaduto.

Loreti frequentava il corso di scenografia all’Accademia di Belle Arti di Frosinone e lavorava come barista al bar Elleti di Largo Turriziani.

Il ventenne è stato trovato in una pozza di sangue con la carotide tagliata da un coltello da cucina. La pista più accreditata sembrerebbe quella del suicidio.

Lascia un commento