Brindisi. Travolto da un treno: Eric Ehimhandre perde la gamba e il braccio destro

E’ vivo per miracolo il trentenne nigeriano travolto da un treno nella stazione di Brindisi. Eric Ehimhandre era sceso dal treno per fumare una sigaretta ma ha perso l’equilibrio ed è stato travolto dal convoglio una volta resosi conto che il treno era in partenza.

Eric Ehimhandre ha perso la gamba e il braccio destro. Si trova ricoverato in prognosi riservata al Perrino di Brindisi. Il treno era diretto a Lecce.

Lascia un commento