Alemanno e Storace segretario e presidente del Movimento nazionale per la sovranità

Nuovo soggetto a destra, nato dalla fusione tra Azione Nazionale e La Destra, che punta ad essere collante del centrodestra. L’obiettivo di Gianni Alemanno e Francesco Storace (rispettivamente segretario e presidente) è di valorizzare in Italia quel sovranismo che si fa strada come antidoto ad una globalizzazione fuori controllo.

Il Movimento Nazionale per la Sovranità, per Gianni Alemanno, punta a dare forma all’idea di Pino Rauti di uno “sfondamento a sinistra”: per un centrodestra finalmente unito, con primarie di leadership e di programma, che vinca alle prossime Politiche.

Lascia un commento