Tavazzano. Lodigiana molestata e rapinata in stazione da un uomo di colore

Ancora una ragazzina vittima di stranieri lungo la rete ferroviaria lombarda. Una lodigiana di 19 anni ha riferito di avere subito molestie e di essere stata derubata del telefonino appena scesa da un treno alla stazione di Tavazzano nel Lodigiano.

La vittima stava attendendo che la madre venisse a prenderla. All’arrivo la donna l’ha trovata che piangeva e con alcuni segni sul viso. La ragazzina non aveva più il telefonino e ha spiegato che poco prima un giovane di colore le aveva fatto delle avances, strappandole poi il cellulare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tavazzano. Lodigiana molestata e rapinata in stazione da un uomo di colore Tavazzano. Lodigiana molestata e rapinata in stazione da un uomo di colore ultima modifica: 2017-02-19T01:32:32+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento