San Tomaso Agordino. Accende la motosega e si taglia il collo

Ha acceso la motosega e si è tagliato il collo. A togliersi la vita un uomo di 44 anni di Agordo, da tempo abitante a San Tomaso Agordino, sposato e padre di 2 bambini. Il corpo è stato rinvenuto nei pressi del suo furgone parcheggiato sotto il viadotto della vecchia strada che congiunge Cencenighe a San Tomaso.

L’allarme è stato lanciato dalla moglie che non lo vedeva rientrare. Il quarantenne era un piccolo artigiano.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Tomaso Agordino. Accende la motosega e si taglia il collo San Tomaso Agordino. Accende la motosega e si taglia il collo ultima modifica: 2017-02-19T13:25:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento