Monterotondo. Gianluca Caucci fermato con l’accusa di lesioni aggravate

Gianluca Caucci venerdì sera a Monterotondo ha portato via il figlioletto di 2 mesi e mezzo dopo un litigio con l’ex. Sarebbero emerse, dalle visite fatte al neonato, “lesioni serie” alla testa che avrebbe riportato durante “la fuga” con il padre di 21 anni. Il bambino si trova in ospedale in prognosi riservata. Il romano è stato fermato con l’accusa di lesioni aggravate.

Lascia un commento