Monterotondo. Gianluca Caucci sferra un pugno al volto dell’ex compagna e fugge con il figlio

Si è portato via il bimbo di 2 mesi e mezzo a Monterotondo. Dopo la discussione con l’ex compagna (a cui ha dato un pugno al volto), avvenuta in viale Mazzini, Gianluca Caucci si è allontanato a piedi con il neonato.

Subito attivate le ricerche del romano di 21 anni, concluse sabato mattina con il ritrovamento di padre e figlioletto in un centro commerciale della Capitale. Il ventenne stava passeggiando nel centro commerciale Porte di Roma.

Lascia un commento