Monterotondo. Gianluca Caucci sferra un pugno al volto dell’ex compagna e fugge con il figlio

Si è portato via il bimbo di 2 mesi e mezzo a Monterotondo. Dopo la discussione con l’ex compagna (a cui ha dato un pugno al volto), avvenuta in viale Mazzini, Gianluca Caucci si è allontanato a piedi con il neonato.

Subito attivate le ricerche del romano di 21 anni, concluse sabato mattina con il ritrovamento di padre e figlioletto in un centro commerciale della Capitale. Il ventenne stava passeggiando nel centro commerciale Porte di Roma.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin