Brescia. Le brasiliane gestivano lo sfruttamento della prostituzione

Il blitz della Polizia ha interessato Brescia, Milano e Gorizia. Le 3 brasiliane arrestate erano appartenenti ad una banda internazionale con base a Fortaleza (Cearà) in Brasile, dove 13 persone sono state tratte in arresto.

Le straniere devono rispondere di associazione per delinquere, traffico di esseri umani e favoreggiamento della prostituzione.

Lascia un commento