Dolianova. Proclamato il lutto cittadino per i funerali di Claudia Liberotti

Dolianova è in lacrime per l’incidente stradale che è costato la vita a Claudia Liberotti, 25 anni. L’auto sulla quale viaggiava ha avuto un frontale con una Grande Punto guidata da un giovane di Villasor. L’incidente è avvenuto sulla statale 387. Il sindaco di Dolianova Ivan Piras ha proclamato il lutto cittadino.

La dinamica

La Liberotti è morta sul colpo nella Citroen C3 guidata da Miriam Piga, amica di Dolianova, sua coetanea. Gli altri due occupanti delle 2 auto sono finiti in ospedale: Alex Podda (27 anni) che guidava la Punto è in rianimazione al Brotzu. Miriam Piga è al San Giovanni di Dio con diverse fratture. Le sue condizioni non sarebbero preoccupanti.

Lascia un commento