Bussi sul Tirino. Dieci condanne per il caso dei rifiuti velenosi nella maxi discarica

Sono state comminate dalla Corte d’Assise d’Appello dell’Aquila. Dieci condanne per il caso dei rifiuti velenosi nella gigantesca discarica di Bussi sul Tirino. Si chiude una delle più controverse vicende ambientali degli ultimi anni in Abruzzo. La sentenza modifica quella pronunciata dalla Corte d’Assiste di Chieti il 19 dicembre del 2014 che aveva assolto tutti i 19 imputati coinvolti nel processo.

L’appello

Dieci imputati sono stati condannati a pene che variabili fino a 3 anni, tutte condonate, ed ha previsto previsionali e risarcimento danni a carico degli imputati per quasi 4 milioni anche se poi la misura precisa sarà fissata in sede civile.

La sentenza ha introdotto il riconoscimento del reato di avvelenamento colposo delle acque. Nella sentenza del dicembre del 2014 questo reato non compariva nelle decisioni del collegio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bussi sul Tirino. Dieci condanne per il caso dei rifiuti velenosi nella maxi discarica Bussi sul Tirino. Dieci condanne per il caso dei rifiuti velenosi nella maxi discarica ultima modifica: 2017-02-18T06:55:01+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento