Settimo San Pietro. L’infermiere Gigi Curreli stroncato da infarto mentre era in bici

A chiamare i soccorsi è stato un amico del quarantenne. Entrambi si stavano allenando. Inutili i tentativi di salvare Gigi Curreli . La morte è avvenuta a causa di un infarto.

La disgrazie è avvenuta mentre l’infermiere di 44 anni era in bici a Sinnai nella pinetina. L’uomo di Settimo San Pietro era un grande appassionato di triathlon.

Lascia un commento