Come scegliere quali accessori installare sulla barca

Finalmente vi siete decisi, la prossima estate volete sistemare la vostra barca in modo che sia perfetta e confortevole per permettervi di vivere il mare nel migliore dei modi. Volete tutto quello che serve, per proteggervi dai raggi solari, per accomodarvi su comodi sedili impermeabili, avere l’ancora giusta anche per i fondali sabbiosi e melmosi e una radio funzionale, nei momenti di difficoltà. Che altro vi state dimenticando?

Gli accessori da barca sono tanti, e gli aspetti per decidere quali siano i migliori sono altrettanti.
Vi interessa più il comfort? La sicurezza? La tecnologia? Tutte queste cose insieme. Ovviamente comfort e sicurezza sono importanti, ma anche le rifiniture e l’aspetto estetico lo sono. La vostra barca deve essere funzionale, certo, e proteggervi mentre siete in mare. Ma allo stesso tempo deve essere anche bella da vedersi. E, perché no, suscitare ammirazione.

Gli accessori da barca

L’abbiamo già detto, è importante che la vostra barca vi permetta di navigare in sicurezza, e proteggervi. Immaginate di essere al largo, in mare aperto, è estate e il sole picchia forte sulle vostre teste. L’idea di mettersi a guidare non è esaltante, non è vero? Il tendalino per la barca o il gommone ha quindi una funzione di fondamentale importanza. Quando il sole è cocente può permettervi di svolgere le normale le funzioni di guida dell’imbarcazione, riparandovi. Allo stesso modo la radio, se siete in avaria dovete poter chiamare qualcuno. Il giubbotto di sicurezza, naturalmente. È impensabile salpare il mare senza averlo a bordo.

Quali sono gli accessori fondamentali

Tra gli accessori per la barca non può assolutamente mancare il salvagente. Ce ne sono tanti, ovviamente. Diversi per forma e dimensione. Quello ergodinamico è perfetto per chi non sa nuotare. Deve essere indossato come un gilet e permetterà di rimanere a galla, senza sforzi.
Non può mancare nemmeno un razzo di segnalazione. Se, per qualunque ragione, vi troviate al largo e in una situazione di pericolo, magari senza linea cellulare o isolati in qualche modo, potrete comunque attirare l’attenzione di altri navigatori che potranno individuarvi e salvarvi.
Per lo stesso motivo, anche un fischietto potrebbe essere importante per allertare qualcuno nel caso in cui vi troviate in difficoltà.
Lo stesso vale per le scarpe antiscivolo, di solito dotate di suola in gomma, per avere una maggiore stabilità e aderenza sul bagnato.

Dove acquistare gli accessori per la vostra barca

Esistono tanti negozi specializzati, ma anche siti web. E acquistare online vi permetterà sicuramente di risparmiare qualcosa. E poi volete mettere il piacere di vedervi arrivare a casa un pacco?
Un sito sul quale potrete acquistare accessori di diverso tipo è Nauticando. In caso di dubbio potrete contattarli direttamente via chat, e avere il parere di professionisti che vi aiuteranno a scegliere la soluzione migliore per la vostra barca.

Come evitare di fare acquisti inutili

Il rischio è sempre dietro l’angolo. Il nostro consiglio è di farti una lista in base alle tue necessità ed evitare gli acquisti di impulso. In questo modo eviterete di acquistare cose che potrebbero non servirvi.
E poi provate a chiedervi: dove userò la barca? Sarà sempre in acqua oppure varata all’occorrenza?
Per pescare? Per trascorrere una giornata insieme alla vostra famiglia?
Ovviamente se la userete per una gita estiva sarà importante che abbia tutto l’occorrente per proteggervi dal sole, per fare una doccia, ed eventualmente un frigorifero dove poter conservare gli alimenti. E quindi, di conseguenza, tutto quello che può servire per nutrirsi: cavatappi, coltello, bicchieri di carta e naturalmente un contenitore per i rifiuti.

E voi, quali altri accessori ci consigliate di utilizzare in barca?

nauticando

9 su 10 da parte di 34 recensori Come scegliere quali accessori installare sulla barca Come scegliere quali accessori installare sulla barca ultima modifica: 2017-02-13T14:35:28+00:00 da Maria Rossi
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento