Bagni di Lucca. Si ribalta l’escavatore morto l’autotrasportatore Alessandro Citti

Il dramma si è consumato nei prezzi della chiesa di Lugliano in territorio di Bagni di Lucca. Alessandro Citti è stato trovato senza vita dalle figlie. L’autotrasportatore di 48 anni è morto a seguito del ribaltamento dell’escavatore che stava provando a caricare sul rimorchio del trattore. E’ rimasto schiacciato. Citti lascia nel dolore la moglie e 4 figlie.

Lascia un commento