Nuoro. Abusava di ragazzine: usava grattuge da cucina e acido

Accuse pesantissime. L’uomo arrestato a Nuoro avrebbe usato violenza sessuale su alcune adolescenti e le avrebbe riempite anche di calci e pugni. Non pago le avrebbe anche seviziate con una grattugia da cucina e una sostanza acida corrosiva.

Il sardo deve rispondere di violenza sessuale aggravata e maltrattamenti ai danni di giovani minorenni. Eseguita dalla Squadra mobile di Nuoro un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del locale tribunale su richiesta della Procura.

Lascia un commento