Donald Trump volta le spalle a Taiwan e “omaggia” Pechino

Esiste “una sola Cina“. Lo precisa Donald Trump dopo una telefonata con l’omologo cinese Xi Jinping. Il presidente aveva avuto un precedente contatto con Taiwan e in quella circostanza aveva affermato di non avere obblighi verso Pechino e la politica della One China.

Rotto il gelo

Trump e Xi Jinping si vedranno di persona sia negli Stati Uniti che in Cina. I 2 leader “si impegneranno in discussioni e negoziazioni su varie questioni di reciproco interesse”. La telefonata è stata “estremamente cordiale”. Lo scrive in una nota molto “distensiva” la Casa Bianca. Almeno ufficialmente è stato rotto il gelo ma con Trump mai dire mai…

Lascia un commento