Conti presto a Mediaset? E’ davvero solo fanta tv?

“Credo che sia una bellissima fanta-tv che mi fa sorridere, divertire, ma è del tutto priva di fondamento”. Lo afferma Carlo Conti smentendo quanto pubblicate da Dagospia, su un sua trattativa intavolata direttamente con Silvio Berlusconi per un suo approdo a Mediaset.

“Ho un contratto con la Rai fino a giugno 2019”

Ma è davvero solo “fanta tv”?. A sentire il conduttore toscano parrebbe così. Conti ricorda di essere legato contrattualmente a mamma Rai fino a giugno 2019. “Due persone mi hanno chiamato subito: il mio avvocato, chiedendomi se dovessi dirgli qualcosa, e mia moglie, incredula” aggiunge il presentatore del Festival di Sanremo.

Lascia un commento