Pescara calcio. A fuoco le auto del presidente Daniele Sebastiani

Un Suv e una Smart date alle fiamme nella notte in via Riviera Nord a Pescara. Si tratta di auto di proprietà di Daniele Sebastiani, presidente del Pescara calcio. Ad accorgersi di quanto accaduto è stato lo stesso patron della squadra di Serie A. Non è la prima intimidazione. Vicino allo stadio Adriatico erano già comparse frasi ingiuriose nei confronti del presidente.

“A fine anno lascio la società”

E’ quanto annunciato a Il Centro, dal dirigente. Le videocamere interne all’edificio potrebbero aiutare a risalire ai colpevoli e fare giustizia. Ma rimane l’indignazione e l’amarezza di Sebastiani che ha deciso di lasciare la squadra.

Lascia un commento