La Lazio sommerge di gol il Pescara

Goleada degli uomini di Inzaghi che passano 6-2 in casa del Pescara grazie al poker di Parolo. La Lazio apre con una doppietta di Parolo al 10’ e al 14’ del pt. Annullato poco dopo il gol di Verre per fuorigioco, i padroni di casa riaprono la gara al 29’ pt con Benali. Arriva anche il pari. Prima il rigore per il fallo in area di Hoedt su Zampano. Caprari tira ma Marchetti neutralizza. Al 41’ pt Brugman con un sinistro al volo fissa il risultato sul 2-2.

La Lazio si risveglia nella ripresa. Al 4’ tripletta di Parolo, sempre di testa. Quarto gol di Keita Balde al 12’. Immobile in rete al 24’. Ancora Parolo al 32. Risultato pesantissimo per gli abruzzesi con un piede e mezzo in serie B.

Lascia un commento