Roma. Eliminati i graffiti dalle pareti degli ingressi alla metro A

Ripulite da scritte e adesivi tutte le rampe di accesso delle principali stazioni della metro A di Roma. Le ultime operazioni di pulizia notturna hanno interessato le fermate di Re di Roma e Giulio Agricola.

Le scritte sono state rimosse con sabbiatura ad aria compressa e bicarbonato. Poi il trattamento delle pareti con particolari prodotti antigraffito che proteggono le superfici e renderanno più facile intervenire in caso di nuovi atti vandalici.

Le stazioni interessate dal programma sono state: Anagnina, Subaugusta, Giulio Agricola, Lucio Sestio, Porta Furba, Colli Albani, Furio Camillo, Ponte Lungo, Re di Roma, S. Giovanni, Vittorio Emanuele, Termini.

Lascia un commento