Roma. Eliminati i graffiti dalle pareti degli ingressi alla metro A

Ripulite da scritte e adesivi tutte le rampe di accesso delle principali stazioni della metro A di Roma. Le ultime operazioni di pulizia notturna hanno interessato le fermate di Re di Roma e Giulio Agricola.

Le scritte sono state rimosse con sabbiatura ad aria compressa e bicarbonato. Poi il trattamento delle pareti con particolari prodotti antigraffito che proteggono le superfici e renderanno più facile intervenire in caso di nuovi atti vandalici.

Le stazioni interessate dal programma sono state: Anagnina, Subaugusta, Giulio Agricola, Lucio Sestio, Porta Furba, Colli Albani, Furio Camillo, Ponte Lungo, Re di Roma, S. Giovanni, Vittorio Emanuele, Termini.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin