Operazione antidroga tra la Marca e il Bellunese

I Carabinieri di Treviso hanno eseguito 6 ordinanze di custodia cautelare in carcere. I provvedimenti sono a carico di presunti responsabili, a vario titolo, dello spaccio di hashish a Montebelluna e Castelfranco Veneto.

Le indagini, cominciate nel 2015, avevano già portato ad alcuni arresti in flagranza di reato e al sequestro di grandi quantità di droga.

Lascia un commento