Maturità 2017. Scelte le materie della seconda prova: criterio dell’alternanza

Alternanza. E’ il criterio adottato in alcuni casi. In altri si è optati per la materia che contraddistingue maggiormente il percorso di studi.

Maturità 2017: materie seconda prova scritta

Al Classico il Latino, la Matematica allo Scientifico. All’insegna della tradizione le materie comunicate dal Ministro Valeria Fedeli per i Licei. Il d-day della Maturità 2017 è mercoledì 21 giugno con il test di Italiano. Il giorno seguente la seconda prova scritta. La prima prova è affidata a commissari esterni, la seconda agli interni.

Materie per i Licei

Latino al Liceo classico; Matematica al Liceo scientifico; Matematica al Liceo scientifico – opzione Scienze Applicate; Lingua straniera L1 al Liceo linguistico; Scienze umane al Liceo delle scienze umane; Diritto ed economia politica al Liceo delle scienze umane – opzione Economico sociale; Discipline artistiche e progettuali, caratterizzanti l’indirizzo di studi nel Liceo artistico; Teoria, analisi e composizione al Liceo musicale; Tecniche della danza al Liceo coreutico;

Materie per i tecnici

Economia aziendale per l`indirizzo Amministrazione, Finanza e Marketing; Discipline turistiche e aziendali per il Turismo; Impianti energetici, disegno e progettazione per l`indirizzo Meccanica, Meccatronica ed Energia – articolazione Energia; Struttura, costruzione, sistemi impianti del mezzo per l`indirizzo Trasporti e Logistica; Topografia per l`indirizzo Costruzioni, Ambiente e Territorio.

Materie per le scuole professionali

Scienza e cultura dell`alimentazione per l`indirizzo Servizi enogastronomia e ospitalità alberghiera – articolazione Enogastronomia; Tecniche professionali dei servizi commerciali per l`indirizzo Servizi commerciali; Tecniche di produzione e di organizzazione nell`indirizzo Produzioni industriali e artigianali – articolazione Industria; Linguaggi e tecniche della progettazione e comunicazione audiovisiva per l`indirizzo Produzioni industriali e artigianali – articolazione Industria, opzione Produzioni audiovisive.

Lascia un commento