Sassoferrato. Il professore Alessandro Vitaletti ucciso a coltellate

Efferato delitto sabato sera nell’Anconetano. La vittima è un insegnate della scuola secondaria inferiore. Si tratta di Alessandro Vitaletti, .

L’uomo di Sassoferrato è stato accoltellato a morte da un altro uomo che poi si è dileguato. Già identificato l’uomo che ha ucciso il docente di 48 anni. Il movente sarebbe passionale.

La dinamica

Il quarantenne ha discusso davanti ad un bar con il suo aggressore, che poi gli avrebbe sferrato alcune coltellate, ferendolo gravemente. La morte è avvenuta mentre veniva trasportato in ospedale a Fabriano.

Lascia un commento