Salvini “provoca” Berlusconi: “potremo andare da soli”

Matteo Salvini invoca le elezioni e alza la posta in palio. Il leader del Carroccio vuole guidare la corsa del centrodestra a Palazzo Chigi e sfidare Pd e M5S. Potrebbe farlo anche da solo: “Le 2 strade, andare da soli o in coalizione, sono entrambe aperte”.

La guida della coalizione alla Lega

Un messaggio indiretto a Silvio Berlusconi che, oltre ad essere ad oggi non candidabile, guida una Forza Italia depotenziata e che i sondaggi vedono dietro ai leghisti.

Un programma condiviso

Salvini tiene a precisare che sulle prossime politiche la decisione ancora non è stata presa dal partito. “Al centro c’è il programma, occorre che sia condiviso prima e non dopo il voto”.

Lascia un commento