Si torna a sparare nella fascia jonica reggina: ucciso a Riace l’operaio Giovanni Mammone

Non ha precedenti l’uomo ucciso in un agguato a Riace. Giovanni Mammone era di rientro presso la propria abitazione, a piedi, in una località di periferia, quando uno sconosciuto gli ha esploso contro alcuni colpi d’arma da fuoco. Il reggino di 45 anni è morto all’istante.

Lascia un commento