Trivero. Paolo Barbero uccide la moglie Marina Passuello poi si impicca

Un lunedì di follia a Barbero di Trivero. Paolo Barbero, 83 anni, ha ammazzato la moglie Marina Passuello, 76 anni, poi si è suicidato. I sanitari del 118 hanno trasferito Barbero all’ospedale di Ponderano, spirando poco dopo il suo arrivo in nosocomio.

Uccide la moglie a bastonate sulla testa

Ha assassinato la moglie, poi si è impiccato ma la corda si sarebbe spezzata. Soccorso è stato trasportato in ospedale. La Passuello è morta sul colpo.

Lascia un commento