Mutui BNL: Le migliori offerte a Gennaio 2017

Quando si decide di aprire un mutuo non è sempre facile effettuare una scelta, infatti è importante valutare a fondo quale è la migliore offerta e che meglio si adatta alle proprie risorse ed esigenze. Un mutuo rappresenta una vera e propria forma di investimento che vi permetterà di realizzare il sogno di una vita ed in un periodo di crisi come questo è importante fare attenzione ai minimi dettagli. In questa guida vedremo quali sono le offerte riguardanti i mutui Bnl del mese di Gennaio 2017.

La prima tipologia di offerta Mutui Bnl si chiama Mutui BNL spensierato che vi permetterà di usufruire di un tasso fisso per tutto l’arco di tempo del finanziamento. La somma massima che si può ottenere è pari all’80% dell’immobile che si intende acquistare, questo finanziamento può durare da un minimo di 5 anni ad periodo massimo di 30 anni. Le spese concernenti la perizia vanno da un minimo di 300 euro ad una cifra massima di 800 euro. Il tasso di finanziamento è differente, infatti se è fino al 50% e si è stipulata una durata di 10 anni allora sarà variabile dal 1,6% ad un massimo del 2,35 % se la durata del finanziamento è di 30 anni. Ovviamente man mano che la percentuale del finanziamento aumenta aMutui BNLnche il tasso varia.

Inoltre, per poter richiedere questa forma di mutuo bisogna essere residente nella Città del Vaticano, non avere un’età superiore a 80 anni al momento del rimborso della somma di denaro chiesta in prestito ed essere libero professionista o predisporre di un contratto di lavoro a tempo indeterminato. Tra le offerte mutuo Bnl 2017 vi è anche il Mutuo Bnl Futuro Sereno, è rivolto, in particolar modo a chi ha un reddito variabile e intende predisporre una cifra maggiore all’inizio e alleggerire il mutuo man mano con il passare del tempo. Questa forma di finanziamento giunge fino al 75% del valore dell’immobile che si intende acquistare. Le rate sono predisposte in maniera decrescente e tutto ciò viene stabilito all’inizio del contratto e questa forma di mutuo può durare da un minimo di 5 anni ad un massimo di 30 anni.

E infine un’altra offerta si chiama BNL affitto Tasso fisso, si tratta dell’ultima delle tre offerte proposte da questa banca, questo finanziamento è rivolto a coloro che hanno intenzioni di progettare il proprio bilancio familiare e che possono predisporre un tasso fisso stipulando un contratto conoscendo cosi la durata del finanziamento. Il finanziamento è pari al 75% del valore totale dell’immobile che si intende acquistare, inizialmente le rate di questa forma di mutuo risultano essere contenuto poi aumentano nel tempo, il finanziamento può durare da un minimo di 20 anni ad un massimo di 30.

Al momento del pagamento della rata sarà versata la quota capitale insieme alla quota interessi che verranno decisi al momento della stipula del contratto. In questo caso il tasso di interesse è variabile da un minimo di 1,25% per mutui di cifre di 80 mila euro e di 0,9% per quei mutui superiori ai 250 mila euro. Questa tipologia di finanziamento può essere richiesta da tutti coloro che sono residenti in Italia e che siano liberi professionisti o aventi un contratto a tempo indeterminato.

Lascia un commento