Farindola. La sesta vittima di Rigopiano è il rifugiato Faye Dame

Faye Dame, via dal Senegal per crearsi un futuro, è morto sotto la valanga  che ha travolto l’hotel Rigopiano dove lavorava. E’ la sesta vittima dell’albergo di Farindola.

Faye Dame era un rifugiato. Aveva presentato domanda a Torino e si era rivolto all’ufficio immigrazione per rinnovare alcuni documenti necessari per essere assunto nel resort.

Non era la prima volta che Dame lavorava al Rigopiano, anche nel 2015 era stato assunto come inserviente.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento