Terremoto. Piccoli crolli ad Amatrice ed Accumoli

Nei comuni di Amatrice e Accumoli, si sono verificati alcuni crolli. Un cornicione della Scuola Alberghiera di Amatrice ha ceduto in seguito alla scossa. I Pompieri stanno eseguendo ulteriori verifiche ma il lavoro è reso difficile dalla molta neve.

Il capo della protezione civile Fabrizio Curcio spiega che la terra dal 24 agosto “non ha mai smesso di tremare: le scosse sono state più di 45 mila da allora”.

Scossa delle 10.25 avvertita anche a Firenze

Ha tremato anche Firenze come si apprende dai numerosi post sui social media che raccontano questa nuova scossa.

Lascia un commento