Il dramma dell’Hotel Gran Sasso Rigopiano a Farindola

La tragedia ha colpito una spa molto nota in Abruzzo . La valanga sarebbe venuta giù dopo la scossa delle 14.33. A raccontarlo un sopravvissuto pare un cuoco dell’albergo. Nell’hotel Gran Sasso risultavano presenti 22 persone più 8 dipendenti ma è probabile che diversi clienti non siano riusciti a raggiungere l’albergo per via della nevicata che ha quasi isolato Farindola.

La centrale operativa della Croce Rossa di Pescara ha ricevuto una richiesta di allarme da parte del cuoco del ristorante, che avrebbe parlato di 30 persone rimaste bloccate. Inviate sul posto 6 ambulanze e un’auto medica.

“Purtroppo è accaduta una terribile tragedia, sembrerebbe ci siano delle vittime, ma è tutto da confermare”, ha scritto il presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco riferendosi alla slavina. Il post è apparso sul suo profilo Facebook ma poi è stato rimosso poco dopo.

Ad ore dovrebbero arrivare i soccorsi (leggi qui).

Lascia un commento