Viagrande. Catturato il super latitante Andrea Nizza

Nonostante abbia solo 30 anni era nella lista dei 100 latitanti con maggiore pericolosità. Andrea Nizza era irreperibile dal 2014 a seguito di una condanna a 6 anni e 8 mesi nel processo seguito all’operazione Fiori bianchi. Era specializzato nel traffico internazionale di droga con contatti in Albania e Grecia.

Spaccio a Catania

I Nizza erano i gestori, su mandato del clan Santapaola-Ercolanò, del traffico di droga prima a San Cristoforo di Catania, poi nel Librino. Andrea Nizza era ritenuto alla guida del braccio armato della cosca.

Catturato a Viagrande

E’ stato trovato dai Carabinieri a Viagrande in compagnia di 2 amici che avevano preso in affitto l’abitazione in cui si nascondeva. Era nell’elenco dei 100 latitanti più pericolosi d’Italia.

Lascia un commento