Termini Imerese. Voleva fare il pornostar: truffato commerciante di 30 anni

Voleva ottenere un contatto per partecipare ad un film a luci rosse ma è rimasto vittima di un truffatore conosciuto in rete che gli ha sottratto 500 euro e poi si è dileguato.

Aspirante pornostar

La vittima è un commerciante di 30 anni di Termini Imerese che ha sporto denuncia ai Carabinieri. Il truffatore al telefono e per email aveva garantito all’aspirante pornostar che avrebbe ottenuto un incontro all’estero per prendere parte a un provino.

Incassate le 500 euro l’uomo è scomparso ma è attivamente ricercato dai militari dell’Arm.

Lascia un commento