Vienna. Rudolf Valenta brevetta il vaccino contro il raffreddore

Buone notizie per tutti coloro che sono alle prese con il fastidiosissimo raffreddore. In arrivo un vaccino che però arriverà in farmacia entro 6-8 anni. L’inventore è Rudolf Valenta. Il vaccino mira al guscio protettivo del microrganismo, che si ancora alle mucose della bocca, del naso e della gola e nello stomaco favorendo l’aggressione, e che non differisce tra i diversi ceppi.

La ricerca è in fase avanzata. “Con la prima proteina che abbiamo costruito un’inibizione molto buona della malattia, siamo convinti di essere sulla buona strada”.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento