Francavilla. Monia Di Domenico uccisa dal suo affittuario Giovanni Iacone

Brutale delitto in provincia di ChietiMonia Di Domenico, pescarese di 45 anni, è stata rinvenuta senza vita dai Carabinieri in un immobile di sua proprietà a Francavilla al Mare.

Uccisa dall’inquilino

L’affittuario Giovanni Iacone, 48 anni, durante un litigio per gli affitti in arretrato, avrebbe ucciso la Di Domenico con un colpo alla testa. Il quarantenne avrebbe poi provato ad occultare il cadavere portandolo in soffitta.

Lascia un commento