Chhattisgarh. La polizia stupra decine di donne maoiste

E’ la terribile accusa mossa dalla Commissione nazionale per i diritti umani dell’India che ha denunciato l’accaduto al Governo di Chhattisgarh sostenendo di avere testimonianze registrate di almeno 16 di queste donne. Nessuno dei presunti responsabili è stato arrestato.

Repressione della guerriglia maoista

Le violenze sono avvenute nel corso delle azioni di repressione della guerriglia maoista. La polizia dello Stato indiano di Chhattisgarh avrebbe più volte stuprato e praticato violenze fisiche su diverse donne tribali.

Lascia un commento