Milano. Si ferisce con delle forbici trentenne morto in via Biella

Tragedia alla Barona dove un uomo di 37 anni è morto dopo essersi ferito con delle forbici che stava utilizzando quando gli sono sfuggite recidendogli l’arteria femorale. La ferita è stata mortale. Il trentenne è morto dissanguato.

L’uomo, che abitava da solo, ha chiamato i sanitari del 118. Quando sono giunti in via Biella la porta era chiusa dall’interno. Sono dovuti intervenire i Pompieri per aprirla. Una volta dentro l’uomo è stato trovato in bagno deceduto.

Tragica fatalità

Sarebbe questa l’ipotesi prevalente anche se non si possono, al momento, escludere l’omicidio o il suicidio. Qualche elemento in più verrà fornito dall’esame autoptico.

Lascia un commento