Rinviata per neve la finale del Superminifestival di Castellaneta

Castellaneta. È stata rinviata a sabato 14 gennaio 2017 la finale della tredicesima edizione del Superminifestival, manifestazione canora organizzata dal gruppo Anspi Cuore Immacolato di Maria di Castellaneta.

Il motivo del rinvio è la copiosa nevicata avvenuta nei giorni di venerdì 6 e sabato 7 gennaio che ha coperto tutto il territorio di Castellaneta, rendendo impraticabili e pericolose quasi tutte le vie cittadine per l’abbondante neve e, soprattutto, per i tratti ghiacciati.

Gli organizzatori hanno preso a malincuore questa decisione ma è stata doverosa per evitare che una giornata di festa potesse evolversi in tragedia per il gran numero di bambini e giovani che si dovevano esibire nel salone parrocchiale.

Alla finale dovevano partecipare i bambini Antonio Lospinuso con “Andiamo a comandare”, il gruppo di ballo Marika Cannito, Mikaela Gigante, Andrea Palmisano, Daniele Rubino, Greta Tritto e Francesco Venere con “Chicken dance”, Martina Palmisano con “Comunque andare”, Luciana Miraglia con “Simili”, i ballerini Sofia Lapenna, Alessia Lippolis, Davide Palmisano, Mirella Ricci in “Piki piki”, Noemi Petrelli con “A modo mio”, i ballerini Antonio Capriulo, Chiara De Carlo, Daniela Lippolis, Sara Mutasci, Ilenia Santillo in “Andiamo a comandare”, Miriam Todisco con “Vivere a colori”, Giada D’Ambrosio con “Ma io volevo te”, i ballerini Giorgia De Pascale, Denise Facciolati, Siria Facciolati, Martina Greco, Angela Pugliese e Asia Palmisano in “Christmas mix”; per la categoria adulti Domenica Pugliese con “Io che amo solo te”, Arianna Tagliente con “Io domani”, Grazia Tria con “La prima cosa bella”, Angela Ricciardi con “Adagio”, Angelo Abbracciavento e Francesco Giandomenico con “Il Gatto e la volpe”, Davide Matera con “Lei però”.

La categoria giovani-adulti doveva essere rappresentata dai finalisti Angela Ricciardi con “Adagio”, Angelo Abbracciavento e Francesco Giandomenico con “Il Gatto e la volpe”, Davide Matera con “Lei però”, Domenica Pugliese con “Io che amo solo te”, Arianna Tagliente con “Io domani” e Grazia Tria con “La prima cosa bella”.

SANYO DIGITAL CAMERA
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento