Azaz. Attentato in mercato oltre 60 morti e 150 feriti

Drammatico il bilancio dell’attacco terroristico avvenuto in Siria al confine con la Turchia. Sono almeno 150 i feriti e una sessantina i morti ad Azaz, città sotto il controllo dei ribelli. Ad esplodere un camion cisterna.

Attacco ad un mercato

L’esplosione è avvenuta in un mercato di fronte a un tribunale islamico. Tra le vittime 6 ribelli, gli altri sono civili.

Lascia un commento