Roma. Al Teatro Ambra Jovinelli con Valerio Mastandrea

La metamorfosi di un uomo che da paranoico, insicuro e debole si tramuta in un essere spietato che si guadagna la stima e il consenso di chi volontariamente o involontariamente lo circonda. Valerio Mastandrea diventa così Migliore, spettacolo scritto e diretto da Mattia Torreche sarà in scena al Teatro Ambra Jovinelli sino al 22 gennaio.

Lascia un commento