Cosenza. Ferito a colpi di pistola il cardiologo Domenico Guzzo

Choc nel capoluogo bruzio dove è stato aggredito e ferito il cardiologo Domenico Guzzo, vittima di un rapinatore a volto coperto pochi. E’ successo all’uscita del suo studio in via Dalmazia. Il rinomato professionista avrebbe resistito al suo rapinatore, che ha esploso 2 colpi di arma da fuoco, ferendolo ad una gamba. Guzzo non sarebbe grave. Gli inquirenti non escludono alcuna pista.

Il medico, ferito, è tornato dentro lo stabile che ospita lo studio. Il delinquente lo avrebbe inseguito non riuscendo nel suo intento. A quel punto si sarebbe dileguato.

Trasportato all’Annunziata

Subito sono accorsi i Carabinieri che si sono messi alla ricerca dell’aggressore e hanno avviato le indagini. Guzzo è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasferito all’ospedale civile Annunziata.

Lascia un commento